La Tenuta di Monte Chervano rappresenta appieno le nostre passioni, gli animali e la natura sono parte integrante delle nostre giornate e soprattutto delle nostre vite.


Sui terreni della proprietà, coltiviamo fieno e cereali come frumento e orzo, inoltre produciamo vari formaggi di capra ed un dolcissimo miele: tutte risorse insostituibili per la cucina della locanda.


Abbiamo una stalla moderna e perfettamente attrezzata per i nostri cavalli ed anche un allevamento di cavalli Bardigiani, una razza antica e adatta ai lavori di montagna tipica delle nostre zone. Per godere di una passeggiata, abbiamo realizzato una ippovia per il trekking con i cavalli.

Alleviamo anche cani di due importanti razze italiane: il Bracco, un cane da caccia di ottimo livello e tutto made in Italy come pochi altri. Intelligente e dolce, è un buon compagno anche in casa inoltre, lo Spinone italiano che fa parte delle razze dei cani da ferma, secondo la classificazione della F.C.I. (Federazione Cinofila Internazionale). Il termine “italiano” fa riferimento al fatto che quella degli spinoni era una razza molto famosa in Italia nel Rinascimento la scelta privilegiata per la caccia da parte dei nobili.

Non meno importanti sono tutti i nostri animali di “bassa corte”. Con il termine “animale di bassa corte” si intende identificare tutti gli animali allevati in aia. Nei tempi antichi infatti, quando le corti erano il centro della vita rurale, si era soliti fare una classificazione netta degli animali. Il termine “bassa” corte stava appunto a sottolineare la differenza tra gli animali considerati privilegiati come cavalli, utilissimi alla corte, cani, gatti o animali di compagnia e animali utili solo nel campo alimentare come galline, polli, faraone, conigli, oche ecc.
Nella tenuta, sarà facile incontrare animali di bassa corte che passeggiano in tutta libertà.